Nomos Trek

   

Escursionismo, cultura, ambiente

[ Log In ]



27 settembre 2013


L’ultimo tratto toscano della via Francigena: un itinerario incantevole tra i colori preautunnali della Val d’Orcia, lungo le crete senesi e in un paesaggio di colline incontaminate. Il viaggio parte da Siena, città gioiello e si chiude nel Lazio, ad Acquapendente, tappa preceduta dalla impegnativa e suggestiva salita di Radicofani, un tempo cerniera di confine tra il Granducato di Toscana e lo Stato di Pontificio, la patria di Ghino di Tacco, dalla cui torre si ammira uno dei panorami più vasti del centro Italia [...]

Emanuela Fontana


31 maggio 2013


Escursione di due giorni lungo la Toscana medievale che gli antichi pellegrini percorrevano per raggiungere Roma. Partiremo da San Gimignano, città delle sedici torri, diretti a Monteriggioni. Una tappa impegnativa per lunghezza (29 chilometri) ma meno per dislivello (500 metri) considerata una delle più belle della via Francigena. A Monteriggioni, il minuscolo borgo, gioiello della regione, ci uniremo al Festival della viandanza, una grande festa ambientata nel castello con cena in piazza per tutti, dibattiti e musica [...]

Emanuela Fontana


7 dicembre 2013


Due giorni tra i crinali della Val d'Arbia e della Val d'Orcia, lungo la via Francigena in uno dei tratti più spettacolari del cammino degli antichi pellegrini. Partiremo da Colle Malamerenda a 10 km da Siena, luogo che prende il nome da una terribile leggenda, e cammineremo in mezzo a colline incontaminate, in uno dei paesaggi più spettacolari del centro Italia e che da sempre ha ispirato artisti e scrittori. Pernottamento e cena a Buonconvento, piccolo centro di origine medievale che segna lo spartiacque della Val d'Arbia. Il giorno successivo partenza di buon ora, alle 7.30 verso vigneti e ancora colline. Passeremo molto vicino a Montalcino e raggiungeremo San Quirico d'Orcia, dove proprio l'8 dicembre si chiude la rinomata Festa dell'Olio. Potremo gustare il pregiato olio di San Quirico con pecorini e carne [...]

Emanuela Fontana


19 ottobre 2013


Le colline senesi sono meravigliose in qualsiasi stagione, ma ottobre e' il momento dei colori tersi, dei tramonti limpidi e dell'ultima vendemmia. Cammineremo per 46 chilometri in due giorni tra i crinali della Val dArbia e della Val d'Orcia, lungo un panorama da cartolina che ha ispirato poeti e scrittori. Seguiremo l'itinerario della via Francigena, la strada degli antichi pellegrini diretti a Roma. Il dislivello è contenuto, ma la lungheza delle tappe comporta una media di 7 ore di cammino (pause compre...se) entrambi i giorni [...]

Emanuela Fontana








Visite guidate naturalistiche