Data di inizio: 9 Ottobre 2020

Data di termine: 11 Ottobre 2020

Ora: Dalle 11:30

Posizione: Isola di Capri

Eventi

Ultimi sprazzi di estate caprese con la calma e la tranquillità del mese di ottobre. Tre giorni di trekking per scoprire una delle isole più belle al mondo. Capri è questo: un perfetto binomio tra natura e storia. Sin dal passato illustri personaggi hanno vissuto o semplicemente vi hanno dimorato per un breve periodo: l’imperatore Tiberio, per esempio, si fece costruire ben 12 ville. Cammineremo nella storia e nella rigogliosa flora di questo lembo di terra gustando panorami che tutto il mondo ci invidia e godremo di un’insolita Capri in questo periodo molto più verde del solito. Dopo questo trekking potrete dire di conoscere ogni angolo dell’isola, per cui preparate lo zaino… si parte.


✅Programma di massima:


Una volta sbarcati sull’isola il nostro trek inizierà proprio dalla famosa “piazzetta” cuore pulsante isolano. Attaccheremo subito il Passetiello, storico percorso di collegamento tra i due centri abitati, fino all’eremo di Cetrella. Poi discesa per Anacapri.


Il 2° giorno bellezze culturali e naturali dell’isola… villa Jovis… arco naturale… i faraglioni… il resto lo scopriremo insieme.


Il 3°giorno… dal mare al cielo… ci avventureremo nella Capri più selvaggia percorrendo l’incredibile sentiero dei Fortini assaporando il mare e scendendo nelle magiche calette che incontreremo lungo il percorso… e poi con 13′ di seggiovia saliremo nella parte più alta dell’isola: il monte Solaro… Lì trattenendo il respiro resteremo affascinati dal panorama a 360°. Poi spazio anche alla mondanità con le botteghe ed i negozi dell’isola.


✅Per questo trek isolano si richiede un medio allenamento e ottimi scarponcini da trekking.
Dislv. 1° giorno circa 350 metri km 6 E/EE (un breve tratto)
Dislv. 2° giorno circa 300 metri km 10 (T/E)
Dislv. 3° giorno circa 280 metri km 10 (T/E)
Cosa portare: scarponcini da trekking con suola antiscivolo; bastoncini telescopici; acqua a sufficienza (almeno 1l); vestirsi a cipolla; giacca antivento; pranzo al sacco per il venerdì! Per la cena chi avesse particolari allergie alimentari lo indichi al momento dell’iscrizione. Si parte da Roma già vestiti da trekking.


✅Costi della tre giorni:
Per il pernotto e le cene abbiamo scelto il cuore di Anacapri caratterizzata dalle case bianche e per certi versi un po’ orientali.
Il costo della 3 giorni è di 270 € e comprende pernotti presso strutture ricettive (B&B e Hotel) in stanza doppia (per la singola il costo è di 320€) 2 cene complete (dall’antipasto al dolce) in ristorante tipico, 2 colazioni, 2 pranzi al sacco, il trasposto bagagli e l’assistenza di guida ambientale per 3 giorni sui sentieri dell’isola.


✅Negli importi sopra descritti sono esclusi i seguenti costi: i trasporti per raggiungere Capri e gli spostamenti interni all’isola, (bus-funicolare-seggiovia e l’ingresso a Villa Jovis e Villa Fersen) per praticità faremo una cassa comune.
Posti disponibili fino ad esaurimento


✅L’appuntamento principale sarà venerdì 9 ottobre al porto di Capri alle h 11:30 (vicino edicola).
L’aliscafo per Capri parte dal molo Beverello di Napoli alle 10:35 (ultimo utile per l’appuntamento). Il ritorno è alle 17:10 di Domenica 11 ottobre (p.s gli orari indicati potrebbero subire modifiche a causa delle misure anti-Covid 19 sarà mia cura avvisarvi per tempo).
P.s inizieremo subito a camminare, i bagagli ce li vengono a prendere al porto
Nota Bene: questi orari sono abbinati al trasposto bagagli (sia andata che ritorno) e al programma dell’attività escursionistica. Chi opta per altri orari deve provvedere autonomamente al recupero bagagli ed eventualmente al biglietto nave diverso da quello indicato.


Per raggiungere Napoli da Roma ci sono vari treni dalle 7:00 in poi. Per il ritorno (Napoli-Roma) treni sia IC che Frecce dalle 18.30 in poi
Una volta alla stazione di Napoli si può raggiungere il molo con il bus/metro/taxi o anche a piedi in circa 30’


Per altre info contattatemi Marco Marini 347/8247257


✅L’iniziativa è riservata ai soci in regola con l’iscrizione relativa all’anno 2020 ed in possesso della relativa tessera. La Guida si riserva il diritto insindacabile di modificare il programma stabilito in caso di condizioni meteorologiche avverse tali da rendere pericoloso l’itinerario, in caso di impraticabilità di un sentiero, in caso di impossibilità di un partecipante a continuare l’escursione per problemi fisici e/o psicologici.
Ci si prenota chiamando o inviando mex su whatsapp al n.° 347/8247257 Marco Marini (verrà fornito l’iban per l’acconto).


Vi aspetto
Marco Marini
Guida ambientale escursionistica La 315


Evento con la direzione tecnica del tour operator “50&piu’ turismo”


Per questo periodo ci saranno delle semplici ma importanti regole da rispettare per partecipare alle nostre uscite
Eccole in dettaglio:
NON si potrà partecipare all’escursione per una qualsiasi delle seguenti ragioni:
✅se prima di una escursione si lamentano sintomi di infezioni respiratorie (febbre oltre i 37.5 °C), tosse, raffreddore);
✅se si ha avuto contatti con persone affette da COVID-19 nei 15 giorni precedenti l’escursione;
✅Le escursioni saranno a numero chiuso con prenotazione obbligatoria;
✅Dovrete essere muniti di mascherina e gel disinfettante;
✅Con i propri compagni di escursione si dovrà sempre mantenere la distanza di sicurezza di almeno 2 metri. La mascherina andrà indossata nei momenti in cui non è possibile rispettare tali distanze.
✅I partecipanti devono attenersi scrupolosamente alle indicazioni degli accompagnatori, pena la decadenza del rapporto di affidamento e l’eventuale responsabilità degli stessi.
✅E’ vietato scambiarsi oggetti di qualsiasi tipo (cibo, acqua, bastoncini telescopici, smartphone, etc. etc).
Se si dovesse starnutire è obbligatorio coprire la bocca con un braccio
✅La guida verificherà il rispetto delle condizioni di partecipazione all’inizio dell’escursione e potrà prendere decisioni insindacabili per il rispetto delle condizioni di sicurezza.
✅Il socio ha letto e approva il sopraindicato elenco di misure di sicurezza. Si impegna a metterlo in atto in occasione dell’escursione in data odierna.