Data: 5 Agosto 2020

Ora: dalle 18:00 alle 20:00

Posizione: Roma

Eventi

Un itinerario insolito ed interessante ci porterà alla scoperta di un aspetto di Roma poco noto, un patrimonio storico-culturale insostituibile degli artigiani di oggi e di ieri.
Attraverseremo vicoli e piazze dei rioni storici che ancora oggi conservano nella loro toponomastica l’origine legata a mestieri antichi. Molti di questi sono ormai scomparsi, ma in alcune di queste vie sono tuttora presenti botteghe artigiane che tengono alta la tradizione del Made in Italy che significa non solo conoscenza di antichi mestieri, ma anche abilità nel portare avanti processi produttivi con la massima precisione.
Il centro di Roma era costellato di innumerevoli botteghe un tempo floride di doratori, ceramisti, intagliatori, tornitori del legno, cappellai, mosaicisti, intarsiatori, marmisti, liutai, orafi, tra i mestieri più conosciuti, e altre legate a mestieri ormai scomparsi, come i torcitori di corde, i chiodari, poiché in passato i chiodi erano prodotti uno per uno, manualmente, i balestrari, che fabbricavano le balestre, un’antica arma da guerra.
Durante il nostro tour entreremo anche in alcune di queste botteghe storiche dove esperti artigiani, che hanno fatto della manualità e della bellezza la propria ragione di vita, ci parleranno della loro arte, raccontandoci le loro storie, i loro segreti, mostrandoci gli strumenti dei mestieri che svolgono, da sempre, con le proprie mani, e presentandoci le loro bellissime creazioni.
 
Appuntamento: Piazza Campo de’ Fiori
 
📌 ATTENZIONE: A SEGUITO DELL’EMERGENZA COVID-19, OGNI PARTECIPANTE DOVRA’ RISPETTARE LE SEGUENTI MISURE ANTI-CONTAGIO:
✅ NON si potrà partecipare alla visita se si lamentano sintomi di infezioni respiratorie (febbre oltre i 37.5 °C, tosse, raffreddore) e se
si ha avuto contatti con persone affette da COVID-19 nei 15 giorni precedenti
✅ Le visite saranno a numero chiuso con prenotazione obbligatoria
✅ Ogni partecipante dovrà indossare, durante lo svolgimento della visita guidata, la mascherina e portare gel disinfettante
✅ Tra ogni partecipante si dovrà sempre mantenere la distanza di sicurezza di almeno 1 metro
✅ La visita si svolgerà con l’ausilio di radioline sanificate
✅ E’ vietato scambiarsi oggetti di qualsiasi tipo (cibo, acqua, ecc.)
 
PER PARTECIPARE:
Per partecipare è obbligatoria la prenotazione massimo entro le 24 ore precedenti la visita, fino a esaurimento posti.
Inviare una mail a prenotazioni@vogliadiarte.com o un messaggio whatsapp al 347/7301146 indicando indicando NOME e COGNOME di ogni partecipante e, solo se iscritti per la prima volta, anche i numeri di cellulare di ogni partecipante.
In assenza dei dati richiesti la prenotazione non sarà confermata.
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE:
12,00 €: comprende la visita guidata e il noleggio delle radioline sanificate.
 
✅ Questa visita è riservata ai soci NOMOS TREK in regola con il tesseramento annuale 2020. Per chi non fosse ancora iscritto, lo deve comunicare al momento della prenotazione.
Il costo della tessera, con scadenza al 31/12/2020, è di 5 euro e permette di partecipare alle visite culturali organizzate dall’Associazione Nomos Trek.
È sempre possibile integrare in un secondo tempo la quota mancante per poter partecipare anche alle escursioni trekking organizzate dall’Associazione Nomos Trek.
Chi è impossibilitato a partecipare è pregato di comunicarlo entro le 24 ore precedenti la visita, inviando una mail a prenotazioni@vogliadiarte.com.