Data: 14 Luglio 2019

Ora: dalle 09:00 alle 17:00

Posizione: Valle del Fiume Farfa

Eventi

Come ormai da consuetudine del mese di luglio NOMOS TREK ripropongo una fresca giornata nelle limpide acque del Fiume Farfa.

Per domenica 14 luglio 2019 vi invito a vivere o a rivivere (per molti di voi che già hanno goduto di questa piacevole escursione), un’emozione particolare partecipando alla risalita del Fiume Farfa sui monti Sabini comprendente un piacevole e fresco tratto di trekking fluviale percorso all’andata controcorrente e al ritorno in favore di corrente per circa 8 km durante il quale ci immergeremo nella rigogliosa e rinfrescante vegetazione del fiume Farfa ed un breve tratto iniziale e finale nel percorso naturalistico della Valle del Farfa che da località Caprareccia porta al fiume Farfa.

L’escursione di media difficoltà richiede nella parte fluviale l’utilizzo di pantaloni corti (o costume da bagno), scarpe da trekking leggero traforate e con buona suola antiscivolo (indispensabili e condizione di ammissione all’escursione) e bastoncini telescopici (obbligatori). Si consiglia anche una custodia impermeabile per cellulare e/o macchina fotografica.
Avremo la possibilità di immergerci nelle fresche acque del fiume!! Quindi indossate il costume e portate un asciugamano ed un cambio!!
Alla fine dell’escursione possibilità di visitare il borgo di Farfa (che si trova nelle vicinanze)!!

Difficoltà: media
Dislivello: 250 metri
Tempo: 5 ore circa
Lunghezza: 11 km (suddivisi in 8 km nel greto del fiume e 3 km su sentiero)

APPUNTAMENTO:
1°) ore 08:00 – Metro B1 – Stazione Conca d’Oro (lato via Val di Cogne – nei pressi dell’edicola) – altri punti di incontro saranno organizzati in altri punti in base alle disponibilità di auto
2°) ore 09:15 – SOSTA CONSIGLIATA PER LA COLAZIONE – Località Colonnetta – Montopoli di Sabina – Bar/Ristorante Supramonte – Via Colonnetta 33
3°) ore 09:45 Direttamente attacco del sentiero in località Caprareccia (incrocio fra Via Pantani e Via Caprareccia).

Per il raggiungimento della destinazione si consiglia dal luogo del 1° appuntamento di prendere la Via Salaria e autostrada A1 con uscita a Fiano Romano. Ripresa la via Salaria verso Rieti prendere la via Ternana verso Passo Corese/Poggio Mirteto proseguendo per circa 9,5 km dove alla rotonda in località Colonnetta prendere la prima uscita a destra. Dopo 80-100 metri sulla destra Bar Supramonte, proseguire per ulteriori 200 metri e prendere traversa a destra Via Santa Maria per circa 1 km poi proseguire per circa 3 km su Via Pantani fino ad incrocio con via Caprareccia (piccolo spazio per il parcheggio).

COSA PORTARE:
Scarponcini da trekking per la parte naturalistica
Scarpa da trekking leggero per la parte fluviale (con punta chiusa e suola antiscivolo) – (INDISPENSABILI)
NON AMMESSE SCARPETTE DA SCOGLIO, INFRADITO O ALTRE CALZATURE CON LE DITA SCOPERTE O CHE POSSONO RAPPRESENTARE UN RISCHIO
Bastoncini telescopici (OBBLIGATORI)
Abbigliamento adeguato (con possibilità di pantaloni corti o costume per la parte fluviale e costume e telo per chi vuole godersi un fresco bagno e un pò di sole); Acqua a sufficienza; Pranzo al sacco.

COSTO DI PARTECIPAZIONE:
Quota sociale escursione: € 10,00
Tessera Nomos Trek 2019. Per i non tesserati o per la regolarizzazione tessera 2019 comunicare via whatsapp o telefono i propri dati anagrafici (cognome, nome, luogo e data di nascita) entro le ore 20,00 di venerdì 12 luglio 2019

I costi del viaggio saranno ripartiti tra gli occupanti dell’auto con esclusione del guidatore (costo € 0,18/km + spese autostradali)

NOTE:
Nella conferma di partecipazione indicare anche il luogo di appuntamento scelto, la disponibilità dell’auto e gli eventuali posti disponibili per la composizione degli equipaggi

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
ROBERTO MAURILLI 335.5338385
MARCO MARINI 347.8247257