Data: 7 Aprile 2021

Ora: Dalle 09:15 alle 16:00

Posizione: Laghetto Di Villa Ada

Eventi

Trekking urbano per scoprire un angolo di città scampato alla cementificazione seguendo le anse del fiume Aniene.
Incontreremo angoli di natura sorprendenti, frequentati da una piccola e interessante fauna che comprende tra gli altri il martin pescatore, l’airone cenerino. Inizieremo il nostro percorso dal laghetto di Villa Ada (ingresso via Ponte Salario) per arrivare fino a Ponte Mammolo (stazione metro B), passando per lo storico Ponte Nomentano 🐾
➖ Difficoltà T Lunghezza Km 12 circa Dislivello nullo ➖🏃‍♂️
NOTA: per chi raggiunge il luogo di appuntamento con auto propria dalla fine dell’escursione (Ponte Mammolo) sarà necessario prendere la metro B per tornare nella zona di Villa Ada
🔸🔸🔸🔸🔸🔸🔸🔸🔸🔸🔸🔸🔸🔸🔸🔸🔸🔸🔸🔸🔸
📍COSA PORTARE: scarponcini da trekking; giacca antivento; vestirsi a strati; pranzo al sacco.🍔 e acqua a sufficienza;
📍APPUNTAMENTO ore 09:15 presso il laghetto di Villa Ada (ingresso via Ponte Salario)
📍QUOTA SOCIALE:💰
📍Escursione € 10,00 + Tessera Nomos Trek 2021 in corso di validità
Ricordatevi di inserire in una busta da lettera la quota precisa che verrà ritirata all’inizio dell’escursione📂
Per i non tesserati inviare messaggio via whatsapp con i propri dati anagrafici (nome/cognome, luogo e data di nascita e codice fiscale) entro le 17:00 del giorno precedente l’escursione
⛔PRENOTAZIONI A NUMERO CHIUSO
📍Il solo “Parteciperò” messo all’evento non sarà preso in considerazione se non si è poi contattata la guida.
 
📍INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI: (preferibilmente whatsapp)
ROBERTO MAURILLI cell. 335.5338385 📞
 
📍Si prega inoltre di avvertire gli accompagnatori della presenza di eventuali patologie o di problematiche che potrebbero manifestarsi nel corso dell’escursione.
🔴Per questo periodo ci saranno delle semplici ma importanti regole da rispettare per partecipare alle nostre uscite
Eccole in dettaglio:
L’escursione è riservata ai SOLI SOCI RESIDENTI NEL COMUNE DI ROMA.
⛔NON si potrà partecipare all’escursione per una qualsiasi delle seguenti ragioni:
✅se prima di una escursione si lamentano sintomi di infezioni respiratorie (febbre oltre i 37.5 °C), tosse, raffreddore
✅se si ha avuto contatti con persone affette da COVID-19 nei 15 giorni precedenti l’escursione
✅Le escursioni saranno a numero chiuso con prenotazione obbligatoria.
✅Dovrete essere muniti di mascherina e gel disinfettante
✅Con i propri compagni di escursione si dovrà sempre mantenere la distanza di sicurezza di almeno 2 metri. La mascherina andrà indossata nei momenti in cui non è possibile rispettare tali distanze
✅ I partecipanti devono attenersi scrupolosamente alle indicazioni degli accompagnatori, pena la decadenza del rapporto di affidamento e l’eventuale responsabilità degli stessi
✅È fortemente sconsigliato il car sharing, ovvero dividere il viaggio con chi non sia un familiare o un convivente. Per cui gli appuntamenti saranno direttamente nel luogo della partenza
✅E’ vietato scambiarsi oggetti di qualsiasi tipo (cibo, acqua, bastoncini telescopici, smartphone, etc. etc.)
Se si dovesse starnutire è obbligatorio coprire la bocca con un braccio
✅La guida verificherà il rispetto delle condizioni di partecipazione all’inizio dell’escursione e potrà prendere decisioni insindacabili per il rispetto delle condizioni di sicurezza
✅Quote sociali: dovranno essere inserite in una busta da lettera la quota precisa che verrà ritirata all’inizio dell’escursione
✅Il socio ha letto e approva il sopraindicato elenco di misure di sicurezza. Si impegna a metterlo in atto in occasione dell’escursione in oggetto